Mantra per pulire il Subconscio: Gobinde Mukande


"Gobinde Mukande", chiamato anche Guru Gaitri Mantra, è un potente strumento per liberare la mente subconscia, e secondo Yogi Bhajan, Maestro del Kundalini Yoga, elimina i blocchi profondi. (per acquistare online i Mantra del Kundalini Yoga clicca qui).

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Immagina la tua mente come se fosse una casa, con dentro tutte le cose meravigliose che pensi e conosci: lo Yoga, la carriera, la famiglia, gli amici, il giardino fiorito. Qualunque cosa sia. Sei consapevole di pensare a quello che farai per cena, sei a conoscenza di amare il libro che stai leggendo.

Ora immagina ci sia una stanza sul retro della tua mente, con tutte le cose alle quali non stai pensando (un film che hai visto venti anni fa, il momento in cui avevi otto anni e ti bucasti il dito con un chiodo, i principi della Fisica che non hai imparato mai abbastanza) e tutte le cose negative che hai mai detto su di te o su chiunque. Per tutti noi, questa stanza è ingombra. E' piena fino a scoppiare di ricordi perduti, paure, ansie e tangenti selvagge che la tua mente ha preso senza alcun fondamento nella realtà. A volte la stanza sul retro è così piena di spazzatura che non si può chiudere la porta e addirittura si riversa nella stanza della mente conscia. Improvvisamente agisci con paura, diventi preoccupato per pensieri infondati.

E' tempo di portare fuori la spazzatura; ne abbiamo tutti bisogno. Pulire il subconscio crea una sensazione di ordine e calma nella tua mente cosciente. Per fare ciò ci sono diverse pratiche di Kundalini Yoga, tra le quali un mantra.

"Gobinde Mukande", chiamato anche Guru Gaitri Mantra, è un potente strumento per liberare la mente subconscia, e secondo Yogi Bhajan, maestro di Kundalini Yoga, elimina i blocchi profondi. Inoltre, questo mantra può bilanciare gli emisferi del cervello e portare pazienza e compassione a chi lo ascolta.

Le parole del mantra si riferiscono a diversi aspetti del Divino: "Gobinde, Mukande, Udare, Apare, Hariang, Kariang, Nirname, Akame" (Sostenitore, Liberatore, Illuminatore, Infinito, Distruttore, Creatore, Senza Nome, Senza Desiderio)

Recitare questo mantra per 11 minuti è come fare una doccia al subconscio. Ti farà sentire più pulito e più leggero. Fallo regolarmente, perchè la spazzatura continua ad ammucchiarsi.


-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+