Le Donne, l'Amore e il loro Uomo: il Mantra "So Purkh"


Se sei una donna che spera di trovare l'uomo perfetto (o creare l'uomo perfetto, da quello che hai), ecco il Mantra per te, tradotto e ascoltabile. (per acquistare online i Mantra del Kundalini Yoga clicca qui).

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Yogi Bhajan ha insegnato che se una donna recita il Mantra "So Purkh" per 11 volte al giorno, ha il potere di rendere ogni uomo un santo e sciogliere qualsiasi negatività tra di loro. Egli ha spesso dato questa pratica alle donne, per gli uomini della loro vita

Ha anche detto che questa Shabd è molto potente e che potrebbe essere usata per far arrivare un bambino che poi diventerà un uomo di Dio, per guarire un uomo, per trasformare un uomo in un uomo di Dio, per attrarre un uomo di Dio e farlo diventare il vostro compagno, o per far comparire Dio davanti a voi.

Quindi, se sei una donna che spera di trovare l'uomo perfetto (o creare l'uomo perfetto, da quello che hai) puoi fare questa meditazione come regalo di San Valentino per te. "So Purkh" è parte di Rehiraas, che è una delle Bani quotidiane recitate ogni sera nella religione Sikh. Rehiras è stato scritto da Guru Ram Das ed è un incredibile pezzo di poesia e una preghiera molto potente. L'energia di Guru Ram Das è tutta sull'amore e la guarigione e così i suoi scritti sembrano essere la perfetta base per questa preghiera.

Gioielli con l'Anima >>

E' una bella preghiera che protegge ed eleva gli uomini delle vostre vite. Molte persone l'hanno praticata per 40 giorni per far nascere una relazione, per trasformare la loro corrente relazione o per offrire una preghiera agli uomini della loro vita.

Meditazione: Benedizioni per un Uomo
- Postura: sedersi comodamente in qualunque posizione.
- Occhi: gli occhi sono chiusi, a meno che non abbiate bisogno di leggere.
- Tempo: 11 recitazioni del Mantra "So Purkh" (guarda il video in fondo all'articolo).
- Al termine: inspirate profondamente, trattenete il respiro, meditate sull'uomo al quale si desiderano inviare benedizioni o sul rapporto che si vuole creare o guarire. Mantenete questa immagine nella mente ed espirate. Inspirate profondamente ancora e visualizzate la gioia profonda e duratura che circonda entrambi. Ripetete il ciclo di respirazioni per un totale di 3 volte, con la visualizzazione nella vostra mente. Espirate e rilassatevi.

Testo del Mantra "So Purkh"
Raag aasaa mehela ciouthaa So Purkh.
Ik ong kar sat gur parsaad.

so purakh niranjan har purakh niranjan har agmaa agam apaaraa.
sabh dhi-aavahi sabh dhi-aavahi tudh ji har saccy sirjanhaaraa.

sabh ji-a tumaare ji tuN ji-aa kaa daataaraa.
har dhi-aavahu santahu ji sabh dukh visaaranhaaraa.
har aape thaakur har aape seyvak ji ki-aa naanak jant vicihaaraa.

tuN ghat ghat antar sarab nirantar ji har eko purakh samaanaa.
ik daate ik bhaykhaari ji sabh tere ciuh vidaanaa.
tuN aape daataa aape bhugtaa ji ha-o tudh bin avar na jaanaa.
tuN paarbarahm bey-ant bey-ant ji tere ki-aa gun aakh vakhaanaa.
jo seyvih jo seyvih tudh ji jan naanak tinh kurbaanaa.

har dhi-aavahi har dhi-aavahi tudh ji se jan jug meh sukh vaasi.
sey mukat sey mukat bha-ay jinh har dhi-aa-i-aa ji-o tin tuti jam ki faasi.
jin nirbha-o jinh har nirbha-o dhi-aa-i-aa ji-o tin kaa bha-o sabh gavaasi.
jinh sevi-aa jinh sevi-aa meyraa har ji-o tay har har rup samaasi.
sey dhan sey dhan jin har dhi-aa-i-aa ji-o jan naanak tin bal jaasi.

teri bhagat teri bhagat bhandaar ji bhare be-ant be-antaa.
tere bhagat tere bhagat salaahan tudh ji har anek anek anantaa.
teri anek teri anek karahi har pujaa ji tap taapeh jaapeh be-antaa.
tere anek tere anek parheh baho simrit saasat ji kar kiri-aa khat karam karantaa.
se bhagat se bhagat bhale jan naanak ji jo bhaaveh mere har bhagvantaa.

tun aad purakh aprampar kartaa ji tudh jevad avar na ko-ii.
tun jug jug eko sadaa sadaa tun eko ji tun nihcihal kartaa so-ii.
tudh aape bhaave so-ii vartae ji tun aape karahi so ho-ii.
tudh aape sarsat sabh upaa-i ji tudh aape siraj sabh go-ii.
jan naanak gun gaave karte ke ji jo sabhsai kaa jaano-ii.

Traduzione in Italiano
Questo Signore è Immacolato; il Signore Dio è immacolato. Il Signore è inavvicinabile, insondabile e incomparabile. Tutti meditano, tutti meditaano su Te, o Caro Signore, o Vero Creatore. Tutti gli esseri sono Tuoi; tu sei il "Colui che da" di tutti gli esseri. Così meditate sul Signore, o Santi; Egli è Colui che toglie ogni dolore. Il Signore stesso è il Maestro ed egli stesso è il suo servitore. O Nanak, come sono insignificanti gli esseri mortali. Tu pervadi totalmente dentro ognuno ed ogni cuore; o Signore, Tu sei l'Essere Originario Unico. Onnipresente. Alcuni sono donatori e alcuni sono mendicanti; tutto ciò è il Tuo meraviglioso gioco ! Tu stesso sei il Donatore, e Tu stesso sei il Fruitore. Non conosco nessun altro che Te. Tu sei il Supremo Signore Dio, infinito ed Eterno; quali Tue Lodi Gloriose dovrei recitare e cantare ? A coloro che servono, a coloro che Ti servono, lo schiavo Nanak è un sacrificio. Coloro che meditano sul Signore, coloro che meditano su Te, Caro Signore, quegli umili esseri vivono in pace in questo mondo. Essi sono liberati, sono liberati, coloro che meditano sul Signore; il cappio della morte è tagliato via da loro. Coloro che meditano sull'Uno Senza Paura, sul Signore Senza Paura, tutte le loro paure sono fugate. Coloro che hanno servito, coloro che hanno servito il mio Caro Signore, sono assorbiti nell'Essere del Signore, Har, Har. Beati, beati loro, che hanno meditato sul Caro Signore; lo schiavo Nanak è un sacrificio per loro. La devozione a Te, la devozione a Te, è un tesoro, straripante, infinito e senza fine. Il tuo devoti, tuoi devoti ti rendono lode, o Caro Dio, in molti e vari modi. Per Te, tanti, per Te, molti, o Caro Signore, pregano e adorano; essi praticano la penitenza e cantano senza fine in meditazione. Per Te, molti, per Te, tanti leggono le varie Simritees e le Shaastras; praticano riti religiosi e le sei cerimonie. Quei devoti, quei devoti sono buoni, o servo Nanak, che stanno compiacendo il mio Signore Iddio. Tu sei l'Essere Originario, l'Impareggiabile Signore Creatore, non c'è nessun altro grande come Te. Tu sei l'Uno, secolo dopo secolo, sempre e in eterno, tu sei Uno e medesimo. Tu sei l'Eterno, Creatore immutabile. Qualunque cosa piace a Te accade. Qualunque cosa fai Tu, succede. Tu Stesso hai creato l'intero Universo e avendolo fatto, Tu stesso lo distruggerai. Servo Nanak canta le Lodi Gloriose del Creatore, il Conoscitore di tutto.

(per acquistare online i Mantra del Kundalini Yoga clicca qui).


Acquista il mantra:
In Thy Name - Tera Naam CD


-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

24 commenti:

  1. grazie!
    che meraviglia...
    f

    RispondiElimina
  2. Ciao. Mi spieghi per favore? Devo recitare tutto il Mantra in lingua originale o italiano o solo la parte in grassetto? Scusa ma mi piacerebbe farla è bellissima.

    RispondiElimina
  3. Devi recitare tutto il Mantra in lingua originale. Prendila come se dovessi fare un esercizio fisico (con le naturali difficoltà iniziali)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa ma posso anche ascoltarlo e ripeterlo "mentamente?perchè inizialmente è difficile .Grazie

      Elimina
  4. Ciao ma posso solo ascoltarlo attentamente e ripeterlo mentalmente?perchè inizialmente è difficile.Confido in una vostra risposta grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non lo so aspettima risposta soo interessato anche io

      Elimina
  5. Ciao, bisogna avere pazienza. Le prime volte recitatelo leggendolo, poi iniziate a lasciarvi andare a occhi chiusi seguendo le parole che ascoltate. Cantate e fatelo vibrare dentro di voi. Importante è la costanza, se volete risultati fatelo ogni giorno per almeno 40 giorni. Quando dissi alla mia insegnante: "Ma il testo è difficilissimo!" Lei mi rispose:"Certo, meno difficile che trovare un bravuomo" Vero. Dopo circa 45 giorni dall'aver iniziato il So Purkh (mai mollato neanche nei giorni più difficili di lavoro folle) ho incontrato l'Amore della mia vita. Ancora ogni giorno continuo a recitarlo con gratitudine per proteggere questo dono prezioso e superare difficoltà e divergenze che tutti abbiamo - Piarjeet Kaur -

    RispondiElimina
  6. Scusate,ma bisogna ripetere la canzone per 11 volte al giorno???

    RispondiElimina
  7. sentir il mantra mi da un emozione incredibile.sento una forte stretta al petto con un insieme di gioia e magnifico

    RispondiElimina
  8. E per trovare la donna? C'è un mantra diverso? O va bene quello sopra?

    RispondiElimina
  9. Ho iniziato a recitare il mantra due giorni fa (oggi è il terzo giorno). E sento che scava dentro. Sono due notti che faccio sogni importanti. Sogni che sbloccano e infatti mi sveglio piangendo. ma non di tristezza, lacrime di liberazione. Di pace. Continuo con amore. Grazie all'Universo che mi ha fatto conoscere questo blog e questo mantra. Grazie a tutti. Benedizioni. Con amore.

    RispondiElimina
  10. Buongiorno, sto recitando il mantra da trentanove giorni , anche se non tutti i giorni sono riuscita a ripeterlo le undici volte. Sono molto felice di farlo e mi sembra che mi chiami lui a recitarlo, ormai lo canto a memoria , l'ultima prima di addormentarmi. Funzionerà lo stesso ? Nonostante alcuni giorni non sia stato ripetuto per undici volte ? La sensazione che provo mentre lo recito è di profonda serenità. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sat Nam ! Visto che ti da serenità, continua a recitarlo. Funzionerà di più.

      Elimina
  11. salve, chiedevo semplicemente se questo mantra molto coinvolgente aiuta a riavvicinare l'uomo a cui vuoi bene e sopratutto a fargli vincere le sue paure e i blocchi ke ha nei confronti della nostra relazione e di conseguenza riavvicinarsi facendo lui il primo passo. grazie Elisabetta

    RispondiElimina
  12. salve, volevo solo sapere se questo mantra molto bello riesce a riavvicinare l'uomo al quale voglio bene e a fargli vincere le paure che gli impediscono di vivere bene questa nostra relazione e di conseguenza a fare lui il primo passo per riavvicinarsi. grazie

    RispondiElimina
  13. Sat Nam ! Oggi è i giorno in cui inizio a recitare il mantra, l'ho scoperto stanotte. Le circostanze della vita mi hanno portato fino qui. Volevo ringraziarvi

    RispondiElimina
  14. È bellissimo questo mantra 11 volte al giorno per almeno 40 giorni. Io a forza di leggerlo e sentirlo e poi ripeterlo lo conosco a memoria. Quando lo si conosce a memoria risuona dentro ancora di più? L'anima gemella però non l'ho trovata ancora.

    RispondiElimina
  15. Anch'io lo ripeto da più di 90 giorni, ma ancora non si muove nulla. Comunque sono fiduciosa e continuerò a ripeterlo perché mi fa star bene

    RispondiElimina
  16. volevo ricordare a tutti che la cosa importante nella recitazione di un qualsiasi mantra e la vostra intenzione se e pura e sincera cioe non egoistica al momento giusto arrivera cio deve arrivare sat nam

    RispondiElimina
  17. Ho scoperto questo mantra l' altro ieri in delle circostanze incredibili: ad un certo punto ho fatto un pensiero ad alta voce, un pensiero che saliva dal profondo dell' anima e l' ho detto con una grande arrendevolezza. È da qualche anno che non ho una relazione e, appunto, mi sono ritrovata a sciogliermi e a dire, ad alta voce, con tanta sincerità (una sorta di ammissione, anche a me stessa) che vorrei davvero, ora come ora, condividere il mio percorso di vita con qualcuno.
    Poi, nella stessa giornata, dopo qualche ora mi sono messa a guardare la puntata di un serial che seguo ed un personaggio ha fatto un gesto con le dita e hanno parlato di "sa ta na ma": io che sono molto curiosa sono andata a ricercare informazioni e nel giro di pochi minuti mi sono ritrovata su questa pagina. Forse qualcuno potrebbe pensare ad una banale coincidenza, a me invece piace pensare che l' Universo abbia risposto al mio pensiero ad alta voce, detto con grande trasporto (giuro, mentre lo dicevo ho come sentito sciogliersi qualcosa dentro di me).
    Sono due giorni quindi che sto cercando di recitare il mantra e mi piacerebbe avere qualche indicazione per non commettere errori.
    Ad esempio mi chiedo se sia necessario ripetere il mantra x 11 volte consecutive o se sia possibile distribuire la recitazione nel corso della giornata. Inoltre: temo di non avere una pronuncia impeccabile e quindi mi chiedo se questo incida sul risultato finale.
    Grazie infinite a chi vorrà sciogliere i miei dubbi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+