Serie di Kundalini Yoga per la Donna


Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Occorrono 45 minuti per completare questo Kriya, se praticato per i tempi prescritti. E' un Kriya progettato per mantenere la colonna vertebrale, gli organi e il sistema nervoso, forti e sani. Lavora sulla salute degli organi genitali femminili, soprattutto nell'alleviare la tensione alle ovaie. Se praticato tutti i giorni, può dare bellezza, splendore e grazia. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

Per praticare è indispensabile usare sempre il Mantra Inziale e Finale

1. Posizione Roccia. Siedi sui talloni, palmi sulle cosce oppure mani rilassate in grembo, spina dorsale dritta. Rilassati meditando in questa posizione. 3 minuti.

2. Allungamento del Nervo della Vita. Questo esercizio può essere fatto in 3 modi: a) Siedi sul tallone destro, gamba sinistra estesa in avanti. Cambia lato. 3 minuti per lato. b) Stendi la gamba sinistra, la pianta del piede dx contro la coscia sx. Cambia lato. 3 minuti per lato. c) Stendi entrambe le gambe davanti. 3 minuti.

Afferra l'alluce con le dita. Inspira, allunga la colonna vertebrale. Espirando, piégati in avanti portando il petto alle cosce e il naso alle ginocchia. Evita di forzare con la testa. In tutte e 3 le varianti, usa la respirazione profonda.

3. Posizione del Cammello. Sollevati sulle ginocchia, cosce perpendicolari al pavimento. Inarca la schiena all'indietro, poggia le mani sui talloni. Lascia cadere la testa indietro, premi il bacino in avanti. Respirazione lunga e profonda. 3 minuti. Questo esercizio consente di aggiustare gli organi riproduttivi.

4. Verticale sulle Spalle. Dalla posizione supina, posiziona le mani sui fianchi, appena sotto la vita, e porta i fianchi e le gambe in posizione verticale, colonna vertebrale e gambe perpendicolari al suolo. Sostieni il peso del corpo sui gomiti e sulle spalle utilizzando le mani per sostenere la colonna vertebrale inferiore. Il mento è premuto sul torace. Lunga respirazione profonda. 3 minuti. Questa esercizio rilascia la pressione su tutti gli organi e stimola la ghiandola tiroidea.

5. Posizione dell'Arciere. Porta il piede destro in avanti in modo che i piedi siano a 50-80 cm di distanza tra loro. Le dita del piede destro puntano in avanti mentre il piede sinistro è posto ad un angolo di 45 gradi, con il tallone dietro e le dita del piede in avanti. La gamba sinistra rimane dritta e forte mentre il ginocchio destro si piega fino a quando la coscia è quasi parallela al terreno (non lasciare che il ginocchio vada oltre le dita del piede); ruota il coccige. Stringi le dita di entrambe le mani sui palmi, pollici tirati indietro. Come se stessi per scoccare una freccia con l'arco, solleva il braccio destro, esteso in avanti e parallelo al suolo, sopra il ginocchio destro. Il braccio sinistro è piegato al gomito, tirato indietro fino a quando il pugno è alla spalla sinistra. Applica la Contrazione del Collo, mento in dentro, petto in fuori. Senti l'allungamento sul petto. Gli occhi guardano al di là del pollice verso l'infinito. Pratica 5 minuti per lato.

6. Posizione Bambino. Siedi sui talloni. Porta la fronte a terra. Braccia rilassate lungo i fianchi con i palmi rivolti verso l'alto. 3 minuti.

7. Posizione dell'Arco. Sdraiati sullo stomaco. Prendi le caviglie e utilizza i muscoli della coscia per alzare la parte superiore del corpo da terra. Solleva le gambe da terra. Mentre il petto si alza, lascia che la testa segua. Mantieni la posizione, con la respirazione lunga e profonda. 3 minuti.

8. Posizione della Locusta. Sempre sullo stomaco, piedi uniti, con il mento a terra, posiziona i pugni sotto gli inguini, dove i fianchi e le cosce si uniscono. Solleva le gambe,e tienile accostate. Respirazione lunga e profonda. 3 minuti.

9. Posizione Mucca. Posizionati sulle mani e sulle ginocchia. Le mani sono distanziate della stessa larghezza delle spalle, con le dita rivolte in avanti, le ginocchia direttamente sotto i fianchi, e gli alluci accostati. Inspira e inclina il bacino in avanti, inarcando la schiena verso il basso, con la testa e il collo allungato indietro. Non stressare il collo. Apri il cuore e solleva il mento. Mantieni con con lunghi respiri profondi. 3 minuti.

10. Posizione Gatto. A partire dalla Posizione Mucca, inclina il bacino in senso opposto, inarcando la spina dorsale verso l'alto, premendo il mento nel petto, inarcando come un gatto arrabbiato. Mantieni con lunghi respiri profondi. 3 minuti.

11. Stretch Pose. Sdraiati sulla schiena con i piedi uniti, le dita dei piedi puntano in avanti. Appiattisci la parte bassa della schiena. Appoggia le mani sopra le cosce, puntandole verso i piedi. Solleva la testa, applicare la Contrazione del Collo e guarda le dita dei piedi. Solleva i piedi 15 cm. e inizia il Respiro di Fuoco per 3 minuti.

12. Posizione del Cadavere. Rilassati sulla schiena, palmi rivolti verso l'alto. 8-10 minuti.

Serie tratta da: "I am a woman: Essential Kriyas for women"; Traduzione di Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+