L'imperturbabilità dello Yogi


Frequentemente capita che qualche praticante di Kundalini Yoga, rimanga tramortito da questa frase di Yogi Bhajan. (per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
"Lo Yogi non è influenzato dalle opposte polarità della vita, nè dalle lodi, nè dalle calunnie, nè dalla ricchezza, nè dalla povertà, nè dalla salute, nè dalla malattia, nè dalla vita, nè dalla morte" (Yogi Bhajan).

Sento dire: "Ma come si fà a non farsi influenzare dal male ?!", oppure: "Io non riuscirò mai ad applicare questo concetto !". D'altra parte, in base all'esperienza quotidiana, come non essere d'accordo su tale impossibilità ?. 

Certo che se ci si mette a resistere, a sforzarsi, prima o poi si tornerà a farsi influenzare. E' solo questione di tempo. Invece, la via giusta è quella dell'abbandonarsi al flusso delle cose, senza sforzo. Per dirla alla Osho .... come una nuvola bianca.

In fondo basta accorgersi del continuo cambiamento delle cose. Tutto cambia immancabilmente, quindi perchè meravigliarsi, perchè farsi influenzare. Perchè soffrire ? Già so che quello che ho oggi, domani lo perderò. E quello che non ho, lo avrò. E quello che perderò lo riotterrò. E quello che avrò lo riperderò.

Già. Adottare questo atteggiamento di imperturbabilità, consente di vivere in perenne e piena serenità. Come l'occhio del ciclone, che è fermo e tranquillo mentre attorno a sè, c'è distruzione.

Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

2 commenti:

  1. bellissimo il post, mi avete fatto commuovere di nuovo.

    Baci

    stebau

    RispondiElimina
  2. in base alla mia esperienza personale i mantra del k.y. sicuramente aiutano sat nam

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+