Le Tre Ragioni del Perchè sei Perfetto/a (ma non è quello che pensi)


Qualcuno ti ha mai detto che sei perfetto/a ? Questa cosa mi è stata detta alcune volte alle lezioni di Yoga e io non ci ho mai creduto. Se fossi così perfetta, perché dovrei aver bisogno di praticare Yoga ? (Per un'ampia raccolta di libri sullo Yoga acquistabili online clicca qui)

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Perché ho bisogno di fare un'intera giornata di Tantra Yoga Bianco per sgombrare intere vite dal Karma accumulato ? Se fossi così perfetta, non lo saprei ? Beh, no, perché questo è il punto.

Qui ci sono 3 cose che mi piacerebbe chiarire al riguardo dell'essere "perfetti".

1. Non è quello che tu pensi sia: qualcosa che a te piace considerare "Perfetto". Nulla. Potrebbe essere la tua pelle, la tua salute, il tuo matrimonio o i tuoi bambini. Per te c'è qualcosa di simile ? Ok, ciò non è perfetto. Perché ? Perchè perfetto non è quello che tu PENSI. Quello che pensi come perfetto è creato dalla tua mente, che è influenzata dagli spot pubblicitari, dal gossip, dalle mode - tutto ciò che in realtà non esiste (Maya). La nostra mente è incapace di comprendere la nostra vera perfezione. E' quando ci sintonizziamo, quando meditiamo, quando ci colleghiamo al nostro Sé, che possiamo SPERIMENTARE la nostra perfezione.

2. La perfezione non è una sentenza: quando pensiamo a noi stessi, spesso guardiamo le cose che vorremmo cambiare. Vediamo "Perfetto" come una cosa condizionale. "Sarò perfetta quando sarò ....... (inserisci tutto quello che vuoi: più sottile, più intelligente, più felice, ecc.)" Eppure, la Perfezione non è una sentenza. Non è qualcosa che si ottiene quando siamo meglio di ciò che già siamo. E' la cosa che già siamo. E tutto ciò che arriva con quello che già siamo, i nostri problemi, le nostre insicurezze, il nostri debiti, il nostro Karma, è parte integrante di quella perfezione. Mentre la nostra mente ci dice che tutto quello che stiamo attraversando è imperfetto, è esattamente ciò che abbiamo bisogno di attraversare, esattamente ORA. Siamo sempre perfettamente sul sentiero.

3. Così, perché preoccuparci ? Se siamo perfetti, perché "migliorare" ? Questo mi ha confuso molto quando a lezione i miei insegnanti di Yoga dicevano che siamo tutti perfetti. Pensavo: "Se sono così perfetta, perché ho bisogno di venire qui ?" Bene .... mentre la nostra innata perfezione è indistruttibile come Dio, noi siamo sulla Terra per creare un legame sempre più profondamente spirituale con questa perfezione. Sebbene possiamo sentirci perfetti mentre siamo inebriati, siamo più vicini alla realizzazione della nostra perfezione quando ne siamo coscienti. Non possiamo fare nulla per "migliorare" chi siamo veramente, perché siamo già perfetti, tuttavia possiamo passare la vita a sviluppare la relazione con quella perfezione dentro di noi.

Fonte: Sirgun Kaur; Traduzione e adattamento di Onkar Singh Roberto

(Per un'ampia raccolta di libri sullo Yoga acquistabili online clicca qui)

-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+