Bhoj Kriya: come Mangiare Consapevolmente per una Buona Salute


Una tecnica molto speciale insegnata da Yogi Bhajan, il Maestro del Kundalini Yoga. Se la pratichi, sperimenterai come mangiare per stare bene. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Per farlo, hai bisogno di avere cibo a disposizione che si può mangiare con le mani. La kriya è divisa in varie sezioni: preparazione mentale e preghiera, mangiare lentamente e consapevolmente, meditazione sulla digestione, mangiare inconsapevolmente, e la pulizia. Si tratta di uno strumento unico ed efficace per aumentare la consapevolezza su come si mangia. Ci vogliono circa 50-60 minuti per completarla. Rilassati e godila.

"Lo Yoga dà una energia straordinaria. Ci sono tanti aspetti dello Yoga. Oggi faremo una cosa semplice. Si chiama Bhoj Kriya. Bhoj significa cibo. Kriya significa come mangiarlo.

Tu mangi per vivere. Non dovresti inghiottire il cibo, perché la secrezione dello stomaco è ordinato dalla ghiandola pituitaria e al comando della pineale; così quando riempi velocemente lo stomaco, gonfiandolo immediatamente e dandogli una scossa, allora esso dà al tuo corpo uno shock per le prossime tre ore. Questo è quello che chiamiamo mal di stomaco. Per poter essere un cibo che ringiovanisce e che dà forza per mantenere il corpo giovane, devi usare la saliva della bocca. Se non mescoli la saliva con ogni boccone del tuo cibo, stai mangiando del veleno.

Se segui una certa procedura nel mangiare il cibo che di solito divori in quindici minuti, esso diventerà il tuo migliore amico, la tua miglior forza, e il tuo migliore Sè. Di solito quando mangi, il tuo intero sistema nervoso si muove e la tua bocca e la tua lingua si muovono insieme. Ma tu ingoi le cose, non le mangi. Quando inghiotti cibo che non viene masticato correttamente, esso ingoia la tua forza, la tua vita. Allora niente è lasciato a te. Mangiare lentamente è una delle migliori meditazioni su questa Terra.

Preparazione Mentale e Preghiera

1. Prepara il piatto che ti piace di più. Mettilo di fronte a te come se ti venisse servito in un ristorante.

2. Ora per favore siedi con calma e porta le mani in posizione di preghiera, chiudi gli occhi e senti che stai per essere benedetto. Calmati e svuota te stesso per ricevere il dono di Dio. Se non c'è il vuoto, niente potrà entrare. È per il tuo nutrimento, per la tua accelerazione, per la tua guarigione, per la tua purezza. E' qualcosa per oggi, in questo momento, meravigliosamente meraviglioso, benedetto, beato. Per favore, concentrati. China il capo per pregare qualche istante.

3. Per favore, apri gli occhi e porta le mani sulle spalle, mano destra sulla spalla destra, mano sinistra sulla spalla sinistra - un segno di forza. Poi metti le mani sulle ginocchia - un segno di forza. Poi metti le mani sul tuo cuore, una mano sopra l'altra - un segno di compassione. Poi tocca la fronte con il palmo delle mani sopra gli occhi.

4. Metti le mani, i palmi verso il basso, sul cibo, per benedirlo. Concentrati e benedici il tuo cibo. Con calma e tranquillamente crea un rapporto con il tuo cibo e il tuo spirito. Vi è Dio in te - sentilo, senti il cibo pezzo per pezzo, toccalo, e chiedi che, quando diventerai parte di esso ed esso diventerà parte di te, ci sia unione.

Mangiare Lentamente e Consapevolmente

5. Ora per favore, con le mani, scegli ciò che stai per mangiare. Non c'è alcun cucchiaio da usare. Devi usare soltanto le mani. Quando metti ogni boccone in bocca, esso dovrebbe avere il tocco di tutte e cinque le dita. Indice-tu, Giove, Saturno, Sole e Mercurio. Qualunque sia la piccola porzione che hai, mettila in bocca come un bacio. Masticala totalmente, liberamente, apertamente. Le tue labbra non devono essere chiuse. Deve avere il venticinque per cento delle sue dimensioni mescolato con la saliva. La saliva è la roba più nutriente, salutare e ringiovanente. Ed è proprio in bocca. Mastica, non ingoiare.

6. Ora con la lingua senti il cibo. Se c'è qualche durezza, mastica. Quando il cibo è morbido come la gelatina, portandolo sulla punta della lingua si scoprirà che è dolce. Se non lo è, continua a masticare. Il cibo non dovrebbe andare nella gola o nello stomaco fino a quando non è dolce per la lingua.

7. Molto lentamente, mandalo giù. Poi pulisci l'interno della bocca con la lingua, inclusi i denti, fino a quando non rimane più cibo. Non dovrebbe essere lasciata alcuna traccia di cibo in bocca.

Ora, con calma e in silenzio, usando questa procedura, per favore mangia. Continua a mangiare e continua a relazionarti, continua a meditare, continua a parlare con il tuo cibo. La tua intera energia mentale dovrebbe essere nel cibo. Immagina di essere seduto in Cielo, con Dio che ti serve il cibo e tu stai nutrendo te stesso. Ogni volta che ti alimenti è necessario ripetere questo processo.

Prosegui per 35 minuti. Non finire totalmente tutto il cibo, perché devo mostrarti la differenza; perciò lascia una certa parte da mangiare più tardi.

Meditazione sulla Digestione

8. La mano che hai utilizzato per mangiare .... prendi quella mano e porta tutte le dita insieme in un punto e mettile nel palmo dell'altra mano. Chiudi quella mano a pugno sulla mano del cibo. E senti. Medita. Si tratta di una guarigione dovuta al tuo proprio cibo. La tua mano ha toccato l'essenza del cibo. E concentrati. Proseguire per 3 minuti.

Ora vai più a fondo e più all'interno, e digerisci il tuo cibo. Trasformarlo in nettare. C'è un detto: "Se non riesci a benedire il cibo, e non puoi diventarne amico, non hai amicizia con la tua vita". Hai due minuti per sentirti leggero. Il tuo cibo deve essere digerito per volontà della tua mente. Prosegui per 4 minuti.

Mangiare Inconsapevolmente

9. Ora per favore apri gli occhi e guarda il cibo che hai lasciato. Mangia il cibo in modo animalesco, divoralo. Devi farlo ora. Diventa come gli animali, trangugialo, vai, vai, vai, vai, vai. Veloce, senza masticare, deglutisci. Afferrarlo, mandalo dentro. Soltanto guarda la differenza. Via, via, veloce, finiscilo, in modo che il tuo corpo creerà una certa resistenza a questo mangiare animalesco. C'è un modo di mangiare animalesco e c'è un modo di mangiare umano. Vi è anche un modo angelico di mangiare. Mangiare angelicamente è "Bhoj sattvico". Continua per 4 minuti.

Pulizia

10. Ora devi alzarti. Và a lavarti le mani, il viso, i gomiti, gli occhi, i lobi delle orecchie, sopra le sopracciglia, e la parte posteriore del collo. E prendi l'acqua e spruzzala sul viso.

Il tuo potere è nella tua mente. Il tuo corpo è solo un veicolo. Non stai mangiando cibo, stai mangiando per la tua salute, la tua vitalità, la tua energia, la tua prosperità, la tua forza, il tuo "Fateh" - il tuo potere di conquistare. Quando mangi cibo, è il Sè di Dio. Bhoj Kriya, fatta correttamente, ti rende sano, forte mentalmente, fisicamente robusto, e spiritualmente assolutamente molto bello e santo. Se mangi così tutti i giorni, sarai magro. Non c'è bisogno di una dieta per nulla. Puoi mangiare un buon pasto durante la giornata come questo e prendere circa un'ora. Non importa ciò che mangi - anche le pietre - essa ti renderà sano. La tua vita sarà lunga ed il tuo potere sarà grande se gusti ogni boccone del cibo che mangi."

Fonte: 3HO; Traduzione e adattamento di Onkar Singh Roberto

(Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+