Rinfrescarsi con Sitali Pranayama


Sitali Pranayama è una pratica di Kundalini Yoga ben nota. Lenisce e rinfresca la colonna vertebrale nelle zone della quarta, quinta e sesta vertebra. Queste, a loro volta, regolano l'energia sessuale e digestiva. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui) 

Questo tipo di respirazione è spesso usata per abbassare la febbre; ha grande potenza di ringiovanimento e di disintossicazione se praticata regolarmente. Fare 52 respiri al giorno può estendere la durata della vita. Spesso la lingua può avere un sapore amaro in un primo momento. Questo è un segno di intossicazione. Continuando la pratica il gusto della lingua si addolcirà.

Come fare: Siedi in una comoda postura meditativa con la spina dorsale diritta. Fai sporgere la lingua in fuori oltre le labbra e con la stessa cerca di formare una "U". Inspira profondamente e uniformemente attraverso la lingua messa ad "U" e la bocca; espira uniformemente attraverso il naso. Continua ad inspirare dalla bocca e ad espirare dal naso per 5 minuti. Per finire, inspira dalla bocca, ritira la lingua dentro la bocca e rimani in apnea per qualche secondo poi espira dal naso. Ripeti l'intera procedura per altri due periodi da 5 minuti ciascuno.

Insegnamento di Yogi Bhajan del 30/7/1980
Tratto da Sadhana Guidelines; Traduzione di Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+