Meditazione per quando non sai più cosa fare



Quando non sai più cosa fare, prova questa meditazione del Kundalini Yoga. E' molto semplice ma molto potente se fatta correttamente. Essa coordina le aree del cervello, ti dà grande capacità di intuizione e trasferisce il mistero dei fenomeni spirituali nella padronanza dei tre corpi (fisico, mentale e spirituale). Sebbene appaia molto semplice, risolve molte complicazioni. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)


Come farla: Siedi a gambe incrociate o su una sedia con la schiena eretta; inizialmente rilassa le braccia ai lati del corpo poi piega i gomiti e solleva le mani fino a portarle all'altezza del petto. Le dita delle mani sono tese in maniera rilassata. Incrocia le mani con entrambi i palmi rivolti verso il petto, poggia il dorso di una mano sul palmo dell'altra (è indifferente quale sia l'una e l'altra), i pollici sono sovrapposti l'uno sull'altro. Porta lo sguardo sulla punta del naso. Ora inspira dal naso ed espira dal naso. Poi inspira dalla bocca ed espira dalla bocca. Poi inspira dal naso ed espira dalla bocca. Infine, inspira dalla bocca ed espira dal naso. Continua questa sequenza di respirazioni in maniera lenta, completa e profonda. Quando respiri attraverso la bocca poni le labbra come se volessi fischiare. Inizia a praticare questa meditazione per 11 minuti poi, gradualmente, arriva fino a mezz'ora.
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

1 commento:

  1. Tutto sulle meditazioni e Filosofie orientali:
    http://yoga.forumcommunity.net

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+