BIOGRAFIA DI YOGI BHAJAN


Era l'estate del 1929, nel piccolo villaggio di Kot Harkarn in quello che è oggi il Pakistan nacque un bambino che ha avuto un grande destino scritto sulla sua fronte. L'uomo che oggi conosciamo come Yogi Bhajan è nato come Harbhajan Singh Puri. Suo padre, Kartar Singh, era un medico e guaritore noto; sua madre, Harkrishan Kaur, era una donna di grande forza e rettitudine.

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
I suoi genitori decisero che egli doveva avere la migliore formazione disponibile. Il problema era che la scuola migliore disponibile, era la scuola del Convento delle Ragazze Cattoliche, e così lì andò (inutile dire che le suore erano un pò innervosite). Da giovane, Harbhajan Singh aveva l'abitudine di cercare e visitare ogni santa persona che riusciva a trovare. Studiò gli insegnamenti spirituali, le scritture e le tecnologie di tutte le religioni del mondo. Imparò il Kundalini Yoga con il Maestro Sant Hazara Singh e divenne un Maestro egli stesso all'età di soli sedici anni.

Naturalmente, insieme a padroneggiare lo yoga, il giovane Harbhajan Singh frequentò il liceo dove, come atleta, era una star; vincendo primi premi in eventi di pista, servendo come capitano della squadra di calcio e giocando a hockey su prato. Mentre gli altri atleti correvano e facevano i soliti esercizi fisici, Harbhajan Singh faceva yoga ! Era la sua padronanza dello yoga che gli dava la forza e la resistenza per essere un vincitore costante.

Quando l'India fu divisa nel 1947, aveva solo 18 anni. Fù un momento terribile per le centinaia di migliaia di persone reinsediate e le molte famiglie divise. Anche allora, egli si prese il carico di portare la sua famiglia e oltre 7000 persone provenienti dalle zone circostanti, verso la salvezza.

Laureando in Economia presso l'Università del Punjab, Harbhajan Singh vinse premi in Dialettica e continuò i suoi successi sportivi. Prestò servizio nell'esercito indiano. Dopo il servizio militare lavorò per il governo indiano, fino al 1968 quando si dimise per rispondere alla chiamata del suo destino e viaggiare in tutto il mondo, per servire noi qui in Occidente.

Gli esperti lo misero in guardia e gli astrologi dissero che tutti i segni indicavano una grande quantità di sofferenza e di disagio, se avesse lasciato l'India nel mese di settembre del 1968, ma come al solito, la sua guida superiore prevalse e volò in Canada per prendere il lavoro che gli era stato offerto - insegnare yoga presso l'Università di Toronto. Fedelmente alle previsioni, non solo perse il suo bagaglio, in modo che arrivò con niente tranne che col suo bagaglio a mano, ma anche l'uomo che lo aveva assunto, era stato ucciso in un incidente d'auto solo pochi giorni prima. Nessun lavoro, senza soldi, tranne che per 35 dollari che il governo canadese gli diede in dotazione, lo yogi accettò tutto come volontà di Dio. Ottenne un lavoro come commesso in una libreria. Mangiò ciambelle di un giorno ammorbidite in acqua, e avvolse di giornali le sue scarpe sottili, per evitare il freddo canadese. Infine venne assunto come terapista in un centro yoga.

Invitato a visitare Los Angeles per un fine settimana, scoperse lì le anime la cui aspirazione e desiderio lo aveva attirato verso l'Occidente. Diede la sua prima conferenza pubblica negli Stati Uniti il 5 gennaio 1969, presso l' East West Cultural Center, dove dichiarò la sua ferma convinzione che è il diritto di nascita di ogni essere umano è di essere "sano, felice e santo". Le giovani persone che incontrava volevano sperimentare Dio. Purtroppo, molti usavano droghe per alterare la coscienza. Nonostante il secolare tabù contro l'insegnamento pubblico del Kundalini Yoga, lo Yogi sapeva che era la tecnologia più efficace che potesse condividere con loro per guarire i loro corpi e le loro menti, e dare loro una esperienza valida. Avrebbero potuto volare alto senza effetti collaterali, ed era legale ! Le loro anime erano affamate di essere risvegliate.

Disse loro che non era venuto per raccogliere studenti; era venuto a formare degli insegnanti. Nelle sue lezioni di Kundalini Yoga raccontava storie ispiratrici sui Guru Sikh, parlava delle virtù e dei valori che avrebbe portato la felicità. Faceva ridere la gente, mai criticava nessuno, e anche se diceva: "Non amare me, ama i miei insegnamenti", ha toccato il cuore di ogni ricercatore. Un maestro di comunicazione, ogni volta che parlava, ognuno sentiva che stava parlando direttamente a lui o lei. Le sue parole andavano nel profondo.

Negli anni successivi seminò i semi per le istituzioni e gli eventi che si sono moltiplicati e cresciuti come i funghi in tutto il mondo, attirando migliaia di persone che hanno abbracciato lo stile di vita della 3HO. Disse che la 3HO doveva essere una famiglia di persone che non vivevano solo "con" l'altro, ma "per" l'altro. Per fornire una struttura per gli insegnamenti, la 3HO Foundation fù legalmente costituita in California il 29 luglio 1969. Yogiji fondò anche il KRI, Kundalini Research Institute, nel 1971.

Yogiji andava alla Gurdwara ogni Domenica. Molti dei suoi allievi andarono con lui. Un Sikh devoto, Yogi Bhajan non ha mai cercato di convertire qualcuno a seguire il sentiero Sikh. Ma la sua fede e devozione, e il suo profondo amore per il Guru era contagioso. La gente voleva saperne di più sulla religione Sikh. Alcuni dei suoi allievi andarono alla locale Gurdwara di Los Angeles e chiesero di essere battezzati come Sikh. Il Granthi (funzionario religioso) non sapeva cosa fare, perché gli americani non lo avevano mai fatto prima, così chiamarono Yogiji in aiuto.

Nel 1971, a Yogi Bhajan è stato conferito il titolo di Siri Singh Sahib da Sant Chanan Singh all'Akal Takhat ed è stato autorizzato a ordinare ministri ed eseguire la cerimonia dell'Amrit (battesimo Sikh). Grazie ai suoi sforzi, il Sikh Dharma divenne ufficialmente costituito e riconosciuto da parte del governo degli Stati Uniti come una religione il 10 aprile del 1973.

Yogi Bhajan ha incoraggiato i suoi giovani studenti a completare la loro formazione e a iniziare la carriera. Ma molti di loro non hanno potuto ottenere posti di lavoro a causa dei loro capelli lunghi e dei turbanti, così suggerì di iniziare una attività in proprio. Nanak's Conscious Cookery fù il primo business che avviarono. Akal Security, Golden Temple, Khalsa International Industries and Trades (KIIT) presto seguirono con tutti i prodotti che puoi vedere nei negozi di tutto il mondo - come Wha Guru Chews, Peace Cereals, Sunshine Oils, and Yogi Tea.

La trasformazione da "Pulcini in Aquile" fù uno dei principali obiettivi dichiarati di Yogi Bhajan, e nel 1976 iniziò il primola prima Khalsa Women's Training Camp nel New Mexico. Quel primo KWTC durò per 8 settimane. Insegnò che la donna è la Grazia di Dio, e qualsiasi paese in cui non è onorata e rispettata andrà verso il fallimento. Egli incoraggiò le donne a realizzare il proprio valore e potenziale. Per non lasciare fuori gli uomini, ha anche insegnato corsi per l'uomo.

Nel 1971 il mantello dell'autorità e della responsabilità come unico vivente Mahan Tantrico (Maestro di Tantra Yoga Bianco) passò a lui quando l'ex Mahan Tantrico lasciò il suo corpo. Yogi Bhajan condusse personalmente questa esperienza di meditazione di gruppo nelle città di tutto il mondo fino al 1987, quando fu in grado di trasferirli in videocassetta. Scelse i rappresentanti per facilitare questi corsi, mentre il suo corpo sottile continuava a dirigerli.

Pioniere del dialogo interreligioso, eccezionale sostenitore della pace nel mondo, Yogi Bhajan ha istituito la prima Giornata internazionale di preghiera interconfessionale di Pace nel 1985, che ora attira migliaia verso le montagne del New Mexico ogni estate. Nel maggio 1994, il suo pamphlet, "The Sensory Man" è stato diffuso presso le Nazioni Unite, quando la 3HO è diventata una NGO (organizzazione non governativa presso le Nazioni Unite).

Un gran numero di persone che hanno risentito di Yogi Bhajan la saggezza, la conoscenza e gli insegnamenti, condividono la tecnologia di pace, di forza e di consapevolezza con tutto il pianeta. La sua conoscenza e i suoi insegnamenti stanno diffondendosi attraverso gli Insegnanti di Kundalini Yoga, attraverso le imprese, e attraverso il Sikh Dharma. Oggi, i cibi naturali, le erbe curative e i tè ideati e formulati da Yogi Bhajan beneficiano le persone in tutto il mondo.

Possano gli insegnamenti di Yogi Bhajan essere incisi su tutti i nostri cuori per sempre.
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+