Come ritrovare l'equilibrio nei momenti di incertezza (la Rotazione delle Spalle nel Kundalini Yoga)


Questa semplice tecnica di Kundalini Yoga contribuisce ad alleviare e ad invertire l'attrazione gravitazionale di curvarci in avanti, che è causata dal preoccuparsi del passato e del futuro. Incurvando le spalle in avanti, siamo in grado di ridurre la nostra capacità polmonare e promuovere la respirazione superficiale. Questa respirazione superficiale favorisce la stanchezza e lo stress.

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
La pratica del Kundalini Yoga e della meditazione, aiuta le persone a ristabilire e nutrire in profondità un senso interiore di sicurezza, grazie allo sviluppo di un forte sistema nervoso. Questo sistema nervoso rafforzato, a sua volta, aiuta a sperimentare la calma all'interno della tempesta dell'incertezza.

La respirazione yogica e la meditazione, ci porta nel presente e cancella la raffica di pensieri subconsci che a volte sembrano fuori dal nostro controllo. Quando controlliamo la nostra mente, diventiamo meno emotivi e irrazionali nel processo decisionale. Le nostre scelte diventano molto più lucide, il nostro pensare molto più equilibrato.

Semplicemente ruotando le nostre spalle all'indietro, contribuiamo ad alleviare e ad invertire l'attrazione gravitazionale di curvarci in avanti, che è causata dal preoccuparsi del passato e del futuro. Incurvando le spalle in avanti, siamo in grado di ridurre la nostra capacità polmonare e promuovere la respirazione superficiale. Questa respirazione superficiale favorisce la stanchezza e lo stress.

Ruotando le spalle, possiamo aprire i polmoni e permettere a noi stessi di respirare meglio. Una respirazione più profonda aiuta anche la digestione, il cuore, rivitalizza gli organi interni e favorisce un sonno migliore durante la notte. Prestando attenzione al nostro respiro e al suo movimento in tutto il corpo, ci colleghiamo con l'Anima.

Rotazione delle spalle all'indietro
Sedetevi con la schiena dritta, in posizione facile o su una sedia. Inspirando, ruotate le spalle in avanti e in alto, espirando tiratele indietro e verso il basso. Respirate profondamente mentre continuate a ruotare le spalle disegnando un cerchio all'indietro, coordinando il respiro. Inalando in avanti e in alto, espirando indietro e verso il basso. Consapevolmente rilasciate e rilassate tutto quello che volete lasciar andare dal retro delle spalle ad ogni espirazione. Vi sentirete più leggeri e più felici.

(Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

Fonte: Atma Kaur Khalsa; Traduzione di Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+