Yoga e Ciclo Mestruale

Posizione del Cammello
Come insegnante di Kundalini Yoga, spesso ricevo domande su quali esercizi di Yoga si possono fare (e non fare) durante il ciclo mestruale. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Ma mi viene anche chiesto perché alcuni esercizi di Yoga, come Stretch Pose e le posizioni di inversione, sono controindicate durante le mestruazioni. E' facile rispondere alle domande funzionali (fai questo, non fare quello), ma spiegare allo stesso tempo che il corpo energetico delle donne è altamente sensibile, è molto più completo e porta ad una maggiore comprensione intuitiva dello Yoga, del corpo delle donne e del ciclo mestruale. In breve, per una donna, capire il proprio corpo e il proprio ciclo mestruale, aiuta a capire sè stessa.

Tu sei un corpo energetico.
Questo è abbastanza facile da dire, ed anche facile da respingere. Ma non sono solo parole. Anche se sei materia densa nel tuo "corpo", a livello cellulare sei molecole vibranti e una grande quantità di spazio. Queste molecole vibrano insieme e creano un campo di energia. Tutti gli esseri viventi ne hanno uno. Questo è il motivo per cui è possibile far camminare un orologio alimentandolo con una patata. Vita = energia. Chiudi il circuito e vai. In un esercizio di Yoga, quando premi le mani insieme in posa di preghiera, stai chiudendo il circuito del tuo corpo. Stai dirigendo e amplificando l'energia dentro di te.

Cosa succede al tuo corpo energetico durante il ciclo mestruale ?
Si espande. Le donne hanno già un'aura enormemente potente. Yogi Bhajan, il maestro di Kundalini Yoga, ha insegnato che l'aura delle donne è 16 volte più grande e più potente di quella di un uomo. Sapendo questo, quello che accade durante il ciclo mestruale, quando si è "con la luna", è che siete piene di splendore. E' come se tu stessi avendo una luna piena. Diventi tremendamente più sensibile. Le cose ti irritano più del normale. Sei sensibile alle emozioni e al pianto per cose banalissime. E vieni a conoscenza degli squilibri all'interno del tuo corpo, grazie al manifestarsi di crampi, letargia, mal di testa, ecc.. Non necessariamente tutto ciò significa che "va male" dentro di te, ma il tuo corpo inizia a trasmettere informazioni delle quali normalmente non sei a conoscenza.

L'amplificazione della Preghiera
Le donne sono estremamente potenti quando pregano. Yogi Bhajan ha spesso insegnato che la forza della preghiera di una donna, è impareggiabile. Ha detto che Il potere della donna di guarire ed elevare, è tra le più sante di tutte le cose di questo mondo. Anche il Dalai Lama ha detto che le donne cambieranno il mondo. A causa della espansione del nostro corpo energetico durante il ciclo mestruale, diventiamo più "amplificate". Questo è il motivo per cui nelle culture native americane, le donne col mestruo non erano ammesse agli Sweat Lodges. Sebbene le tradizioni variavano da tribù a tribù, gli Sweat Lodges erano momenti di aggregazione e di preghiera per un intero paese o cultura. Canti e preghiere venivano offerte per la pace, per la vita e per onorare la Terra. Nella maggior parte delle tradizioni, le donne col mestruo non vi potevano partecipare. La ragione di ciò mi è stato spiegato una volta da un anziano nativo americano. Essendo che le preghiere delle donne sono così potenti nel corso del loro ciclo lunare, esse affogano tutte le altre preghiere e le vibrazioni che vengono offerte. Sarebbero quindi state "mandate via" non per vergogna o perchè cittadine di seconda classe, ma in loro onore e per consentirgli di riposare, di nutrire se stesse e allo stesso tempo per permettere alle preghiere del gruppo di essere ascoltate. Gli Sweat Lodges erano anche eventi faticosi, e le donne in molte tradizioni, tra cui lo Yoga, erano incoraggiate a non stancarsi in questo periodo.

Cosa succede nel corpo durante il ciclo e perché ciò riguarda gli esercizi di Yoga ?
Il tuo corpo energetico comincia a fluire verso il basso. Tutta l'energia dentro di te si sta muovendo in modo sacro per rilasciare vita dal corpo. Non è vergognoso, anche se è opportunamente privato. Se pratichi un esercizio di inversione, stai deviando quel flusso di energia verso l'alto. È controproducente per il flusso del corpo. In questo modo puoi impedire al corpo di rilasciare efficacemente le proprie tossine. Pertanto, le inversioni sono controindicate con le mestruazioni. Ora non prendere la mia parola per oro colato. Durante il tuo tempo lunare, prova una inversione. Non ti farà bene. Le controindicazioni non ti sono dettate, ma vengono scoperte attraverso l'esperienza e lo studio e trasmesse per il tuo beneficio. Dal momento che le pareti dell'utero si contraggono leggermente per allentare il flusso di sangue, possono verificarsi dei crampi. Troppo di un certo ormone, e bham ... crampi assassini. Tendere questa area, che è già in tensione, è una cattiva idea.

Modifiche agli esercizi Yoga durante il ciclo mestruale
Non praticare contrazioni addominali durante le mestruazioni (se le fai, falle molto leggermente), nè esercizi del Kundalini Yoga come il Respiro di Fuoco o come Stretch Pose. (Si può fare il Respiro di Fuoco ma con delle contrazioni addominali molto leggere, oppure sostituendolo con la respirazione profonda. Si può anche fare Stretch Pose ma sarebbe meglio tenere sollevata una gamba alla volta, riducendo l'impatto sulla zona addominale inferiore). Devi consentire al tuo corpo di guidarti verso quello che è comodo per te e verso il troppo quando è "troppo". In generale, prenditela comoda e alleggerisci la tua pratica, in particolare per quanto riguarda la zona addominale. Non torcere il tronco troppo o troppo duramente. Evita le inversioni del bacino. Puoi tenere le gambe dritte in aria, quando il bacino e le anche sono a terra, che così non sarebbe considerata una inversione. Le posizioni a testa in giù, non praticate affatto nel Kundalini yoga, si devono anche evitare.

Posizioni Yoga che possono aiutare durante il ciclo mestruale
Posizione del Cammello: questa posa può rilasciare la pressione negli organi riproduttivi femminili.
Posizione Bambino: può alleviare i crampi mestruali e anche rilassare la parte bassa della schiena.
Posizione ad Arco: allunga i muscoli addominali, allevia i crampi.

Posizione Bambino

Posizione ad Arco
A proposito di vestiti per lo Yoga
Evitare pantaloni di Yoga che sono stretti intorno alla zona addominale durante il periodo. I colori chiari possono aiutare a sentirsi più energici e i tessuti naturali sostengono quando il vostro corpo di energia è così sensibile.

Ascoltare musica rilassante
Il rilassamento profondo può essere molto utile durante il ciclo mestruale. Grazie al vostro campo energetico espanso, si può essere più sensibili alla musica. (Per acquistare online i Mantra del Kundalini Yoga clicca qui)

Fonte: Ramdesh Kaur; Traduzione e adattamento: Onkar Singh Roberto

(Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

2 commenti:

  1. Attenzione però, le persone grazie a questa idea delle tossine pensano che il sangue mestruale sia "pieno di tossine", cosa assolutamente non vera.

    RispondiElimina
  2. Attenzione però, le persone grazie a questa idea delle tossine pensano che il sangue mestruale sia "pieno di tossine", cosa assolutamente non vera.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+