Quando cammini attraverso l'Inferno, non smettere di camminare


Basta capire che la resistenza è l'azione naturale prescritta contro di te per manifestare la tua forza.

"Anche con il miglior piano, qualcosa può andare storto", "La strada per l'Inferno è lastricata di buone intenzioni". Tutte queste frasi sottolineano lo stesso fatto: qualsiasi forte intenzione, costantemente, riceverà una forte resistenza. Questa è la dinamica fisica della vita .... del nostro mondo .... di questo Universo. Per ogni azione corrisponde una eguale reazione".

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Questa resistenza può sembrare offensiva e maleducata .... può sembrare personale e punitiva. Non tentare di trasformarla in questo genere di mostro; non offenderti alla offensività che rifiuta di accettare la tua intenzione .... la tua volontà. Questo è il barometro sul cruscotto della tua vita .... soltanto l'Universo agisce in accordo con le leggi della natura. Il tuo compito è quello di padroneggiare la navigazione di queste leggi. 

Tutta l'accettazione e la comprensione che ti si richiede per navigare questa resistenza è contenuta all'origine della tua stessa intenzione. Questo è il motore;  ti permette di sognarla .... il coraggio di esprimerla. . . il tentare di manifestarla. Devi riconoscere che intorno ad ogni intenzione c'è una raccolta di ottime ragioni per ogni grammo di questa resistenza naturale. Essa ti garantisce l'esercizio per rafforzare l'intenzione e farla sopravvivere. Ti offre la dinamica  forma per farla andare avanti. E' come l'uovo per l'uccellino .... la forza di sopravvivere si manifesta con l'azione di romperlo. Nessuno ha il coraggio di aiutare la fuga dell'uccellino, perché se qualcuno lo facesse .... è garantito che esso morirebbe. 

E' come il detto: "Quando cammini attraverso l'Inferno, non smettere di camminare". Basta capire che la resistenza è l'azione naturale prescritta contro di te per manifestare la tua forza. L'ultima cosa che vorresti fare, l'ultima cosa che puoi permetterti di fare, è interpretare questa resistenza come un attacco personale con cattive intenzioni. Non si tratta di ciò; è un attacco perfetto e definisce l'entità e la grandezza della tua intenzione. Ricorda: "Puoi giudicare la tua forza dalla forza del tuo nemico".

Fonte: Guru Singh - Traduzione di Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+