La Mente Negativa, la Mente Positiva e la Mente Neutra


Facciamo una chiacchierata sulla funzione della mente negativa, positiva e neutra e scopriamo quale delle tre è la più importante da sviluppare per un praticante dello Yoga. (Per un'ampia raccolta di pubblicazioni sul Kundalini Yoga acquistabili online clicca qui)

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
"Cosa mi fà paura ?", è il mantra della mente negativa. Essa è protettiva e reattiva. Lo scopo della mente negativa è quello di segnalare un pericolo e di proteggerti da eventuali danni. Quando non è in equilibrio, vivi in uno stato mentale di paura, con dei sintomi che includono il nascondersi nella propria testa invece di vivere partendo dalla propria Anima. Vedi soltanto gli aspetti negativi in ogni situazione; sei isolato a causa della paura di vivere e ripeti degli schemi senza mai imparare alcuna lezione. Se sei congelato dalla paura, rimarrai prigioniero nella gabbia delle tue auto-limitazioni. La coscienza non vive mai nello spazio di una paurosa mente sottomessa. E' facile lasciare che la paura prenda il sopravvento, con l'aspettativa di rimanere al sicuro. Più riesci a conoscere le tue paure e ad abbracciarle, più esse non avranno alcun potere su di te. Tutto diventa quindi una esperienza di apprendimento verso la consapevolezza.

"Tira fuori i tuoi desideri !", è il mantra della mente positiva. E' costruttiva e piena di iniziative dove c'è da assumersi dei rischi. Questa parte della mente cerca l'appagamento e le possibilità. Lo scopo della mente positiva è quello di incoraggiare l'ottimismo, l'eccitazione e l'entusiasmo. Quando non è in equilibrio, vivi in uno stato d'animo di piacere i cui sintomi includono il non riuscire a pensare chiaramente, l'essere eccessivamente ottimisti e spingere tutto al limite, al fine di ottenere quello che vuoi. Se sei bloccato in questa mentalità eccessivamente espansiva, rimarrai prigioniero delle azioni tipo "compro a scatola chiusa" e non coglierai mai la profondità di ogni situazione. La coscienza non vive mai nello spazio di una mente troppo concentrata. E' facile lasciare che l'entusiasmo prenda il sopravvento, con l'aspettativa di un colpo di genio. Più riesci a sincronizzare la tua proiezione e il tuo lavoro con prospettiva, tanto più sarai in grado di guidare la passione verso lo scopo.

"Nobile come un Re", è il mantra della mente neutrale. È l'unicità dell'anima valutante e riflettente. Lo scopo della mente neutrale è quello di pesare le informazioni delle altre due menti e di prendere una decisione consapevole. La mente neutra è impersonalmente personale e vede le cose per quello che realmente sono. Esistere nello stato di mente neutra, è vedere oltre la superficie in modo da poter rispondere aldilà degli aspetti positivi e negativi. Si tratta di essere contemporaneamente nelle tue attività ma non esserne preso. La mente neutra reagisce sulla base del soddisfare te e il tuo destino, vedendo gli effetti a breve termine e a lungo termine delle tue azioni.

Con questo in mente, (scusa il gioco di parole) ... perché è importante per uno yogi sviluppare una mente neutrale ? Senza dubbio è perché questo stato mentale permette di valutare gli input della mente positiva e negativa e di accedere alla tua Anima. Questo è ciò che rende la mente neutra una mentalità "vincente-vincente". Come uno yogi, è essenziale ascoltare e agire dalla voce della tua Anima. La mente neutra è quello che ti ci porta e la strada ad una mente neutra è attraverso la meditazione. Lascia che la tua mente neutra sia la tua guida per integrare le tue esperienze e trovare un significato in loro. Più mentalmente neutro diventi, più sei vicino ad essere te e ad autenticamente entrare nel tuo corpo, nella tua mente e nel tuo spirito.

Nel lungo periodo, la comprensione della natura e delle sfide della mente è la chiave per aprire lo spazio dentro di te, per vivere dalla tua Anima. Nel suo libro "The Mind", Yogi Bhajan dice, "Tu sei qui per essere te, e la tua mente è il tuo migliore servo". Il gioco vero è quello di fare in modo che la tua mente ti segua. Se puoi cambiare la tua mente, puoi cambiare la tua vita.

Fonte: Sharlene Starr; Traduzione di Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+