Il Segreto dello Yoga nel Segreto della Colonna Vertebrale


Quando si parla di Yoga, di stretching, di posture e di flessibilità, la maggior parte delle persone si concentra sulle cose sbagliate - come i loro fianchi, le spalle, i muscoli posteriori della coscia. (Per un'ampia raccolta di libri sullo Yoga acquistabili online clicca qui)

Banner Centro Yoga & Massaggi Sat Nam
Infatti, le posizioni Yoga sulle quali le persone lavorano più duramente, spesso riguardano i muscoli e le articolazioni principali. Eppure, gli yogi hanno detto che l'età di una persona non si misura dal numero di anni ma dalla flessibilità della colonna vertebrale.

Quasi l'intera pratica fisica dello Yoga è sulla preparazione della colonna vertebrale per le pratiche avanzate a venire. La maggior parte delle persone che praticano Yoga non capiscono questo e ancora meno realizzano il segreto nascosto dello Yoga che è contenuto all'interno della colonna vertebrale. E quando si scopre questo segreto, si può dominare tutto ciò che lo Yoga ha da offrire.

Per apprezzare l'importanza della colonna vertebrale nella pratica, cerca di capire che tutto il movimento inizia ed è integrato attraverso l'area spinale. Tutti i nervi, in ultima analisi, si ricollegano alla colonna vertebrale. Tutti gli organi sono colpiti dalla salute della colonna vertebrale. Anche i nostri stati emotivi sono associati e situati in diverse zone della colonna vertebrale.

Associato con la spina dorsale "fisica", è il canale energetico nello Yoga conosciuto come Sushmana. Esso muove l'energia psichica, il prana, attraverso il sistema dei chakra. La colonna vertebrale, o il canale energetico Sushmana, deve essere verticale rispetto al piano orizzontale della Terra, per permettere all'energia nel corpo di muoversi verso l'alto attraverso i chakra e risvegliare la coscienza che è "l'unione" dello Yoga. Per questo motivo non possiamo che meditare o praticare pranayama e mantra, mentre siamo seduti in posizione verticale con la spina dorsale "dritta" e non stando sdraiati. Perché come esseri umani, ci muoviamo e sediamo con la spina in verticale rispetto a quasi tutte le altre creature che vivono la maggior parte della loro vita con le loro spine dorsali, orizzontali. E, anche se in contrasto con il recente aumento di popolarità del "Doga" - lo yoga per il tuo cane -, solo gli esseri umani con le loro evolute spine in verticale hanno la capacità innata di raggiungere il successo nello Yoga. Mi spiace, Fido.

Il segreto dello Yoga nel segreto della colonna vertebrale, è questo. Quando pensiamo al movimento della colonna vertebrale, si tende a concentrarsi principalmente sulla curvatura della colonna vertebrale in avanti e indietro. Infatti, la maggior parte delle posizioni Yoga sono piegamenti in avanti e all'indietro. L'altro modo in cui di solito si sposta la colonna vertebrale, sia nella vita che nello Yoga, è da una parte all'altra, da sinistra a destra, come rappresentato dagli esercizi di torsione. Così, per la maggior parte di noi praticanti, siamo bloccati in un rapporto a quattro dimensioni con la nostra spina dorsale: ci pieghiamo avanti, indietro, a destra e a sinistra. Comunque, il movimento più importante della colonna vertebrale, dal punto di vista dello Yoga, è quello di muovere la spina dorsale in sù e in giù. Ciò accade raramente - in genere se alziamo le braccia sopra la nostra testa a volte avviamo questo sù e giù della colonna vertebrale.

Perché questo sù e giù della colonna vertebrale è vitale per il successo nello Yoga ? Perché consente all'energia della forza vitale del corpo e all'energia Kundalini della consapevolezza di muoversi verso l'alto e verso il basso attraverso i chakra e risvegliarti al tuo vero Sé. Se tale rivelazione esoterica non ti convince, puoi semplicemente considerare che il sù e giù della colonna vertebrale allevia la compressione costante sui dischi vertebrali creata dalla forza di gravità su una spina dorsale in posizione verticale e quindi, mantiene il sistema nervoso e gli organi sani.

Mentre si può e si deve entrare in sintonia con la dimensione del movimento verso l'alto e verso il basso della colonna vertebrale durante la pratica degli asana, forse il miglior modo di praticare e beneficiare di questo movimento è durante le posture sedute. Come si avanza nella pratica yoga e si incorporano sempre di più meditazioni, mantra, pranayama, si spende sempre più tempo in posizioni sedute. Infatti gli yogi trascorrono la maggior parte dei loro momenti in posizioni sedute, con la colonna vertebrale tenuta in consapevole allineamento verticale con la Terra.

Nelle posture sedute, comincia a esplorare il movimento del corpo che si verifica con il respiro. Quando inspiri, la spina dorsale si allunga in modo naturale appena la testa viene sollevata dal respiro in entrata. Mentre espiri, la spina dorsale scende naturalmente e affonda verso la Terra. Senti, esplora e sostieni questo naturale movimento ascendente e discendente della colonna vertebrale con il tuo respiro. Permetti allo spazio all'interno della colonna vertebrale di espandersi verticalmente. Connettiti con il movimento verso il cielo e la Terra, dalla cima della testa al coccige.

Per esagerare questa sensazione, solleva le braccia sopra la testa e unisci il palmo delle mani. Impercettibilmente sollevati verso l'alto sul tuo inalare, rilasciati in basso sull'espirare. Fai l'esperienza dell'allungamento e della chiusura. Dopo pochi minuti, abbassa le braccia e continua la connessione tra il respiro e il movimento.

Semplicemente, creare e lavorare con questa coscienza del movimento dell'energia verso l'alto e verso il basso della colonna vertebrale ti sosterrà fortemente in tutte le pratiche Yoga, dal pranayama alle asana, alla meditazione.

Questo è il segreto della colonna vertebrale che sblocca l'energia della consapevolezza e che trasforma la coscienza del praticante di Yoga.

Fonte: Mehtab Benton; Traduzione di Onkar Singh Roberto
-
Ti è piaciuto questo articolo ?
Iscriviti a Sat Nam Newsletter e riceverai gratuitamente articoli, informazioni e suggerimenti sullo Yoga. Riceverai inoltre i link di accesso a 2 videolezioni complete in italiano di Kundalini Yoga con Onkar Singh Roberto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+